Visitare Firenze

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino: un’esperienza musicale imperdibile

22 Ottobre 2021
teatro maggio firenze

Un’esperienza esclusiva a Firenze dedicata a tutti gli appassionati di musica in un contesto unico e speciale come quello del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.

Il Teatro del Maggio è la sede stabile dell’Orchestra e del Coro del Maggio Musicale Fiorentino oltre che la principale sede del Festival musicale annuale più antico d’Italia e tra i più importanti d’Europa insieme a Salisburgo e Bayreuth.

L’esperienza con il Teatro del Maggio vi porterà alla scoperta delle sue storiche origini e di quelle del Festival del Maggio Musicale Fiorentino in una location straordinaria in cui è possibile trovare Teatro, Archivio Storico, Archivio Musicale e Sartoria nello stesso luogo.

eventi teatro maggio firenze

Tutti i clienti del Brunelleschi Hotel hanno accesso a servizi personalizzati che permettono di vivere al meglio la partecipazione a concerti, opere liriche ed eventi all’interno del Teatro del Maggio e trascorrere un pomeriggio e una serata speciale lasciandosi rapire dall’affascinante mondo della musica classica:

  • aperitivo riservato presso il bar del teatro con l’opzione salta coda durante gli intervalli degli spettacoli;
  • guida all’ascolto per apprezzare di più la serata, è possibile partecipare a una presentazione dello spettacolo un’ora prima delle aperture delle porte al pubblico con relatore dedicato nel foyer di galleria o in sala riservata, disponibile anche in lingue diverse dall’italiano;
  • tour dei luoghi segreti del teatro per scoprire dove e come nascono gli spettacoli (palcoscenico, archivio musicale, sartoria, camerini, sala prova dell’orchestra, sala prova del coro);
  • visita in esclusiva con guida dedicata all’archivio storico che include 13.000 bozzetti e figurini, oltre 50 modellini scenici, 40.000 fotografie di scena, manifesti, cimeli, pellicole, registrazioni, edizioni a stampa storiche. Tra i documenti esposti, l’autografo con dedica musicale di Gioachino Rossini alla Società Filarmonica Fiorentina del 1854, la viola appartenuta al maestro Giulini, i costumi di scena donati da Renata Tebaldi, Ebe Stignani e Karl Lagerfeld e molto altro ancora.

Per maggiori informazioni e prenotazioni potete contattare i nostri concierge a: concierge@hotelbrunelleschi.it o allo 055 27370.

Maggio Musicale Fiorentino programma 2021/2022

Il ricco programma aggiornato del Teatro del Maggio è consultabile nel sito ufficiale del teatro e si divide in diverse categorie:

Informazioni utile per vivere al meglio l’esperienza con il Teatro del Maggio

Location
Il Teatro del Maggio è in centro, a ridosso della vecchia cinta muraria della città, al fianco della storica Stazione Leopolda. Il giardino che accoglie i visitatori è Piazzale Vittorio Gui, intitolato al fondatore della Stabile Orchestrale Fiorentina e del Maggio Musicale Fiorentino.

Parcheggio
Per bici e moto > è possibile parcheggiare nelle zone dedicate del Teatro del Maggio;
Per auto > è possibile parcheggiare nei pressi del Parco delle Cascine o a pagamento nel parcheggio Porta al Prato (Via Elio Gabbuggiani, 7) e nel parcheggio di Piazza Vittorio Veneto. Il Teatro si trova al di fuori della ZTL del centro storico;
Per disabili > parcheggi riservati nell’area più vicina all’ingresso del Teatro.

Bar
Il bar del Teatro si trova nel foyer e propone diverse tipologie di aperitivi prima degli spettacoli e durante gli intervalli.

Biglietti:
La biglietteria del Teatro del Maggio è aperta:
– Dal martedì al venerdì: 11-13/15-18;
– Sabato: 11-14;
– Da due ore prima degli spettacoli.
Se il biglietto viene acquistato online è possibile mostrarlo da un proprio dispositivo mobile (smartphone o tablet) oppure stamparlo autonomamente e presentarsi direttamente agli ingressi del Teatro.

teatro maggio musicale firenze

Storia del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Il Teatro del Maggio deve il suo nome al Festival del Maggio Musicale. Nel 1928 nasce la Stabile Orchestrale Fiorentina e il 1933 è l’anno di nascita del Festival del Maggio Musicale Fiorentino che si afferma velocemente come centro nevralgico di divulgazione della cultura musicale europea e attira i più importanti nomi dello spettacolo musicale, direttori d’orchestra, registi e artisti.

In passato gli artisti si esibivano sul palcoscenico del Teatro Comunale e solo dal 2014, con l’inaugurazione del Teatro del Maggio sia gli spettacoli del Festival (più o meno svolto nel periodo primaverile e di prima estate) che le stagioni operistiche, sinfoniche, concertistiche distribuite nel corso dell’anno si svolgono sul nuovo palcoscenico.

Architetto Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Il Teatro, trai più moderni d’Europa, è stato ideato dall’architetto Paolo Desideri e inaugurato nel 2014.
Si compone di tre grandi sale: il teatro d’opera da 1800 posti, distribuiti tra platea, palchi e galleria, una cavea all’aperto da 2000 posti e infine un auditorium, non ancora completato, che potrà variare la sua capienza da 500 a 1000 spettatori.

I materiali e i colori del Rinascimento si incontrano al Teatro del Maggio per celebrare la musica e il melodramma: il bianco marmo venato di verde del Battistero di San Giovanni, il cotto della cupola di Santa Maria del Fiore e l’oro dei preziosi dipinti dei musei di Firenze.

cavea tratro maggio musicale fiorentino firenze

Cavea

Photo credits: Teatro del Maggio

Uno speciali ringraziamento al Dott. Andrea Cortelazzi.