Galleria dell'Accademia a Firenze

Galleria dell'Accademia, una raccolta di splendidi tesori artistici

La celebre Galleria dell'Accademia a Firenze è nota per la presenza di alcune sculture di Michelangelo: i Prigioni, il San Matteo e il  David. Effettuate tramite i nostri servizi una prenotazione dei musei anticipata, vi risparmierete code estenuanti, per godere appieno dell'arte fiorentina.

Entrando sfilerete tra le sculture di Michelangelo, mentre nei locali contigui troverete importanti opere d’arte raccolte a partire dall'Ottocento, provenienti dall’Accademia del Disegno, da quella delle Belle Arti e da conventi soppressi.

Si tratta soprattutto di dipinti di soggetto religioso eseguiti dai maggiori maestri operanti a Firenze e dintorni dalla seconda metà del Duecento alla fine del Cinquecento. In particolare l'esposizione di tavole a fondo oro è unica al mondo. Da segnalare inoltre la gipsoteca di due scultori dell’Ottocento: L. Bartolini e L. Pampaloni, la collezione di icone russe ed il Dipartimento degli Strumenti Musicali, creato con l'arrivo di alcuni esemplari unici del Conservatorio Cherubini.

Si trova in via Ricasoli, 58-60, a 10 minuti a piedi dal nostro hotel.
È aperta dal martedì alla domenica dalle 8.15 alle 18.50 e il biglietto intero costa 6,50 €.

Per maggiori informazioni: concierge@hotelbrunelleschi.it.