Duomo di Firenze e cupola del Brunelleschi

Duomo di Firenze e cupola del Brunelleschi, simbolo del nostro hotel 4 stelle

Nel vostro soggiorno non potrà mancare una visita del duomo di Firenze, Basilica di Santa Maria del Fiore, dove svetta la celebre cupola del Brunelleschi, capostipite di un nuovo modo di costruire e progettare, che lo stesso Giorgio Vasari imiterà nel tempo.

La copertura della crociera del Duomo di Firenze è una cupola realizzata in muratura, la più grande mai costruita, infatti la diagonale maggiore della cupola interna misura 45,5 mt, mentre quella esterna è 54 mt. Il suo peso è stimabile in 37.000 tonnellate e si calcola che per la sua costruzione siano stati impiegati oltre quattro milioni di mattoni.

Nella navata centrale del duomo, all'altezza del tamburo, si svolgono affreschi eseguiti da Federico Zuccari e Giorgio Vasari negli anni tra il 1572 e il 1579. Si tratta della più rilevante superficie dipinta a fresco al mondo (3600 mq), rappresentante scene del Giudizio Universale.

Duomo di Firenze e cupola sono monumenti aperti al pubblico. È possibile salirvi e vedere da vicino le strutture architettoniche del Brunelleschi, e giunti al termine dei 463 scalini godere dall'alto del panorama della città di Firenze.

Apertura
Lunedì - Venerdì: 8,30 - 19,00
Sabato: 8,30 - 17,40
Accesso consentito sino a 40 minuti prima della chiusura.
Costo: 8,00 €